Figli adulti e responsabili

Aggiornato il: mag 8

A dieci anni dal Convegno del febbraio 2010 "Diventare adulti e responsabili. Come aiutare i figli adottivi ad assumersi il rischio delle scelte", l'associazione SpazioAdozione (Lugano) ne ripropone gli atti in una nuova veste grafica, nella forma di libro elettronico (scaricabile qui).

Pur nelle differenze tra la realtà del canton Ticino e quella italiana, e anche se sono trascorsi dieci anni da quel convegno, la rilettura degli atti offre una serie di spunti di riflessione interessanti.

Se per alcuni aspetti i dieci anni trascorsi hanno comportato significativi passi avanti (maggiore consapevolezza dell'esistenza di problematiche specifiche connesse alla condizione adottiva, crescita dei gruppi di confronto e auto-aiuto tra genitori, una formazione più mirata - anche se non pienamente diffusa - degli operatori, sia sociali che scolastici...), per altri temi sollevati da quel convegno la mia impressione è che ci sia ancora molta strada da fare.

Ancora poco approfondito è ad esempio l'aspetto del rapporto con il lavoro, su cui quel convegno aveva offerto significative riflessioni ed esperienze, che sarebbero da riprendere e approfondire. Per questa tematica - ma non solo - una lettura (o una rilettura) di quegli atti potrà offrire spunti importanti per ulteriori riflessioni.

0 visualizzazioni

Dr.ssa LIVIA BOTTA 

Psicologa, Psicoterapeuta, Psicoanalista

Ordine Psicologi Liguria n. 1048

Studio: Piazza della Maddalena 5/4, 16124 GENOVA

Cell: (+39) 349 1480147

Mail: contatti@liviabotta.it 

p.IVA 01222850990

La dr.ssa BOTTA 

è presente anche sul sito

www.adozionescuola.it

  • Facebook